Regolamento Responsabile Lavoratori Sicurezza Territoriale

L’Organismo Paritetico Provinciale nasce in applicazione del D.lgs. 81/2008 e dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 e frutto di un accordo tra CONFCOMMERCIO e le organizzazioni sindacali dei lavoratori Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL della provincia di Taranto.

Comunizazione opzione R.L.S.T.

Le aziende (fino a 15 dipendenti) nell’ambito delle quali i lavoratori abbiano optato per il rappresentante territoriale inviano la comunicazione all’O.P.P. tramite il modello allegato.

L’azienda riceve una comunicazione di presa d’atto della richiesta, contenente il nominativo del Rappresentante Territoriale competente.

Le aziende devono essere iscritte all’Ente ed in regola con i versamenti e sono tenute al versamento della quota annua di € 35 per ogni lavoratore dipendente, con qualsiasi tipologia contrattuale e per rapporti di durata superiore ai 90 giorni nell’anno.

Il pagamento deve essere effettuato mediante bonifico bancario sul c/c dell’Ente Bilaterale del TERZIARIO di Taranto con causale FONDO SICUREZZA.

Ai sensi dell’art. 50 comma 1 lettera b) D.Lgs. 81/08 l’azienda deve consultare il R.L.S. sulla designazione dei soggetti previsti dallo stesso Dlgs.

Gli obblighi sono adempiuti per le imprese che abbiano optato per il RLST con l’invio della comunicazione al R.L.S.T. presso l’O.P.P., il quale provvederà ad eventuali rilievi ed a verifiche presso la sede di lavoro. 

Nasciamo con lo scopo di essere l’Ente di riferimento della bilateralità per tutte le Aziende operanti sulla provincia di Taranto nei settori, Terziario e Servizi.

P.IVA/C.F.: 90025270738

  • 099 779 6334
  • 099 779 6323
  • 74100 Taranto
  • Via Magnagrecia, 119

Newsletter
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

L’Ente Bilaterale Nazionale del settore Terziario è un organismo paritetico costituito dalle organizzazioni sindacali nazionali dei datori di lavoro e dei lavoratori: CONFCOMMERCIO e FILCAMS-Cgil, FISASCAT-Cisl, UILTuCS-Uil sulla base di quanto stabilito dal CCNL del Terziario, della Distribuzione e dei Servizi.

Contributo nascite/inflazione

Domande presentabili a partire dal 15 Ottobre

 


L’Ente Bilaterale Territoriale del Terziario della Provincia Taranto, al fine di realizzare un sostegno per le famiglie dei dipendenti delle aziende aderenti, ha deliberato di assegnare a coloro che ne fanno richiesta, un contributo economico a sostegno delle famiglie.

Scopri i contributi dispobili

This will close in 0 seconds